www.maredisiciliaedintorni.it - ​​the blog including stove and suitcases, Marco Musso

Le mie farfallette al salmone

986 Views 0 Comment
maredisiciliaedintorni-farfallette-salmone

Ciao amici, le feste si avvicinano e si comincia a pensare al menú natalizio, il piatto che vi propongo oggi per la mia rubrica “Fish &Eat” su Fuudly è un antipasto freddo che è una rivisitazione di un classico primo anni 80, le farfallette al salmone.
Ve lo presento in chiave moderna, caratterizzato dalla croccantezza delle farfallette integrali fritte, una panna acida al lime e salmone marinato all’aneto.
Pronti a stupire i vostri ospiti?

Ingredienti per 2 persone:

1 filetto di salmone marinato all’aneto
100 g di yogurt bianco naturale
100 g di panna da cucina
1 lime
6 farfallette integrali

Procedimento:

Per il salmone marinato all’aneto: procuratevi un filetto di salmone, asciugatelo bene e realizzate quindi un trito per la marinatura con 200g di aneto, 30g di sale e 50g di zucchero, condite con esso il filetto, avvolgetelo in pellicola e posizionatelo su un piatto piano, copritelo quindi con un altro piatto con un peso sopra che eserciterà pressione sul nostro filetto.
Riponete in frigo per 2 giorni, avendo cura ogni 12 ore di srotolare la pellicola per eliminare i liquidi.
Nel caso in cui non aveste voglia di realizzare una marinatura così lenta, esistono in commercio ottimi filetti di salmone già marinati.

Per la panna acida al lime: mescolate lo yogurt, la panna ed un cucchiaino di succo di lime filtrato, riponete la salsa in frigo per un’ora.

Per le farfallette fritte: cuocete le farfallette in acqua salata e poi friggetele in abbondante olio di semi.

Impiattate i cubetti di salmone marinato, decorandoli, con l’aiuto di una sac á poche, con la panna acida e le farfallette fritte. Abbellite il vostro piatto con qualche rametto di aneto e fiori eduli… e che Natale sia!

0 Comments

Leave a Comment